Vecchio lupo di mare: a Sandro Emanuelli

Sandro aveva due grandi amori: la scrittura e il mare. E così ha vissuto, sempre in giro per il mondo, visitando posti lontani e bellissimi. Ha scritto racconti per ognuno di essi e li ha pubblicati sempre tutti. Nasce a Genova e il sapore della salsedine gli entra fin nelle ossa: il richiamo del mare non l’ha mai lasciato, dopo anni in giro per il mondo, decide di ritirarsi nella splendida Isola di Carloforte: quante foto mi ha mandato del mare che si vedeva dalla sua finestra, quanti scatti di albe e tramonti. Ogni giorno nel suo studio, scriveva guardando il meraviglioso panorama davanti a lui. Anche quando stava male e faticava a vedere. Mi chiamava e diceva: “pupilla, ti sto mandando un altro racconto!” Così, ogni giorno. Fino ad oggi. Sandro è mancato improvvisamente, questa mattina e lascia un vuoto che non si può colmare. Amico sincero, una presenza costante. R.I.P. come amavi definirti tu, vecchio lupo di mare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *