Poesie: “Cortina di fumo”

Eri il mio faro che dilaniava la nebbia,
ma più mi avvicinavo,
più essa s’infoltiva
e nel tuo porto un altro avventuriero si accingeva.

Gabriele Iannotti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *