Poesie: “Autoritratto”

Con pennello e tavolozza
su una tela
un po’ sgualcita
prende forma con coraggio,
la mia vita.

Rosso e qualche sfumatura
ecco il fuoco ed il calore
uscir fuori con ardore
la passione del mio cuore.

Con il verde e il marroncino,
la mia mente corre forte
nei risvegli di bambino
nella valle dei ricordi.

Blu e celeste che bellezza!
Le serate già trascorse
coll’eterna giovinezza.

Ma è col bianco un pò
ingrigito che
prende forma il mio dipinto.

Il passato ed il presente,
una miscela di colori,
una grande tenerezza
del domani ed altro ancora!

Ludovica Milano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *