Poesie: “Voglio”

Voglio andare

dove tu esisti,
dove ti desidero
dove conoscerai
il mio cuore
dove ti vedrò
finalmente
e stringendoti a me
griderò il tuo nome.
Come l’oscurità
cela un desiderio di luce

Come la tempesta agogna quiete,
e la rondine
vola verso il sole,
così nella profondità
della mia anima risuona
il mio grido!
“Voglio te, amo te”.
Così io cerco il tuo amore
con grida di solitudine,
“desidero te, soltanto te”
mentre resto sospeso
in questo limbo
di grigiore,
versando lacrime brucianti
infinite

Nello Farris

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *