Poesie: “Incastri”

Viale,
roseti interi.
Mangostano fiorito.
Si ci perdon
odi o ami,
col loro.

(Via le rose tinte,
rimango,
stano fiori tossici.
Perdono Dio
amico loro).

La seconda poesia è celata nella prima

Gabriele Iannotti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *