Poesie: “2014”

L’uomo che vedo allo specchio
Tace
Perché il pudore dell’età
Uccide le parole del cuore
Prima che arrivino sulla bocca.
Costretto
Vive  in  un  mondo senza angeli
dove semplice è amare
troppo difficile essere amati.

Toni Capello

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *